L'Associazione Politico-Culturale "Sinistra per Calenzano"

L'Associazione è nata ufficialmente con l'assemblea costitutiva del 10 novembre 2018, ma si era già strutturata presentando un primo coordinamento provvisorio con l'assemblea del 24 maggio 2018, composto di giovani e meno giovani, alcuni appartenenti ad associazioni politiche della Sinistra calenzanese (Sinistra Italiana - Calenzano, Articolo Uno Movimento Democratico e Progressista Calenzano e non solo) ed altri impegnati nelle associazioni locali.

Ci siamo proposti di ascoltare i cittadini, i lavoratori e le associazioni del territorio, dando una "casa" a chi non si riconosceva più nel centrosinistra o più in generale nella politica degli ultimi anni - sempre più lontana dai cittadini - ma comunque si riconoscesse nei valori della Costituzione e nei nostri ideali.
Per fare ciò abbiamo svolto una prima serie di incontri diffusi sul territorio comunale già nei mesi di settembre e ottobre, culminati in una bella cena.

Grazie a più di 90 soci e al sostegno delle altre forze di Sinistra locali, l'Associazione è scesa in campo proponendo alle elezioni comunali del 26 maggio 2019 un candidato Sindaco, Marco Venturini, e una lista di 16 persone a suo sostegno - "Sinistra per Calenzano" - presentata il 5 febbraio e affiancata poi dalla lista civica "Per la Mia Città - Cittadini per Calenzano" presentatasi il 12 marzo.

Abbiamo tenuto iniziative culturali, come l'incontro sulla storia della Resistenza a Calenzano e la presentazione del libro di Saverio Tommasi, partecipato a feste di paese come Sinistra in Festa a La Fogliaia e Le Croci in Festa, ed aderito a manifestazioni nazionali, come la Marcia della Pace, la manifestazione Cgil, Cisl e Uil dell'8 febbraio a Roma, il presidio antifascista del 23 marzo a Prato, e il 30 marzo al corteo partito dal Polo Scientifico per il Parco della Piana e contro la nuova pista di Peretola.

Ma, soprattutto, stiamo cercando di rappresentare i valori di una Sinistra di governo e portata avanti da chi vive e rende viva Calenzano.

Siamo consapevoli della necessità di offrire un'alternativa alla sedimentazione d'interessi attuale, e di proporre, affiancati a chi ha fatto crescere e visto crescere la nostra città negli ultimi vent'anni, nuove idee, nuove persone e soprattutto una nuova visione di sostenibilità, vivibilità, trasparenza, partecipazione e modernizzazione intelligente per Calenzano, ben chiara nella nostra prima sintesi di programma.

L'Associazione guarda al futuro, e i tre consiglieri che la rappresentano nel Consiglio Comunale possono contare su una grande squadra: se vuoi aderire, ti basta contattarci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.!